martedì 15 novembre 2016

Domani parte un lanciatore Soyuz per il cambio degli astronauti della Stazione Spaziale



L'immagine ESA ci fa vedere il razzo Soyuz pronto a lanciare  giovedì 17 novembre gli astronauti  Thomas Pesquet( Esa, Peggy Whitson (Nasa) e Oleg Novitsky (Roscosmos) verso la Stazione Spaziale

Alle 20:20 GMT dopo una ascesa in ascensore di 50 mt, gli astronauti prenderanno posto nella  sommità del lanciatore Soyuz, quindi si accenderanno  i motori per spingere il razzo a 1640 km in meno di 10 minuti, in media un aumento di 50km/h  ogni secondo per nove minuti.

Il lanciatore Soyuz offre 26 milioni di cavalli di potenza per raggiungere una velocità orbitale di 28 800 chilometri all'ora, ma il suo viaggio inizia su un treno: il razzo è portato alla piattaforma di lancio in treno per essere spostato in posizione verticale e circondato dalla sua struttura di supporto.

L'arrivo alla piattaforma spaziale in orbita intorno alla Terra è previsto per le ore 22:00 GMT del 19 novembre.


Nessun commento:

Quanti siamo ?